Ricominciare sul serio

Spesso nutriamo il proposito di rimetterci finalmente in forma ma l’entusiasmo iniziale, se non abbiamo un piano preciso, può smorzarsi con grande facilità. Per questa ragione abbiamo scritto questa breve guida. Continuate a leggere.

Che il vostro obiettivo sia perdere perso, potenziare i muscoli o riguadagnare la salute perduta, in questo articolo troverete molti suggerimenti per rimettervi in forma. Se non avete mai fatto attività fisica oppure l’avete interrotta per un periodo più o meno lungo, tornare in forma sarà una sfida davvero entusiasmante.

UNA PAUSA DA 1 A 4 SETTIMANE

Non avete perso molto. Alcuni studi scientifici dimostrano che chi si allena regolarmente e poi si ferma per poche settimane non subisce nessun declino né del metabolismo né della forza muscolare. Potete riprendere tranquillamente il vostro allenamento là dove lo avevate interrotto: nel nostro caso potrete serenamente ricominciare direttamente con Full Body H.I.I.T., Total Body Workout e E.P.O.C. Training.

UNA PAUSA DA 1 A 6 MESI

Quanto avete perso dipende da quanto eravate allenati prima della pausa. Se avevate lavorato diligentemente per anni, accuserete il colpo, ma vi rimarrà qualcosa. Altrimenti, potreste ritrovarvi al punto di partenza. In ogni caso, dovreste riuscire a tornare in forma nel giro di 6 settimane. “Ma per riuscirci dovete avere un piano” – avverte il nostro coach – “e ovviamente dovete rispettarlo”. Molte persone, quando ritornano ad allenarsi, commettono l’errore di esagerare. Supponiamo che avete un piano che prevede l’effettuazione di un corso specifico per tre volte a settimana e voi invece, il primo giorno, solamente perché vi sentite bene e motivati, esagerate e iniziate a fare anche altre attività. La volta successiva, vi sentirete stanchi e giù di tono e vi chiederete come sia possibile dopo un solo allenamento. Semplice: avete lavorato più di quanto il vostro corpo fosse pronto a fare e non vi siete dati il tempo di recuperare. Per le prime due settimane, iniziate solamente con Pilates Vertebrale e Mobility & Stretching. Alla terza aggiungete anche Enjoy Body Circuit e man mano che andate avanti, inserite anche tutti gli altri corsi.

UNA PAUSA DI PIU’ DI 6 MESI

Spiacenti ma siete tornati al punto di partenza. Dovete considerare il vostro corpo un flaccido ectoplasma, anche se a occhio nudo non lo sembra. Ovviamente scherziamo ma vogliamo farvi capire che in questa situazione, avete necessità di un approccio personalizzato che vi permetta, almeno all’inizio, di velocizzare un po’ il percorso e soprattutto di trovare la motivazione giusta a farlo senza tentennamenti. Nelle prime 4 settimane, affidarsi alle cure del nostro Personal Trainer vi permetterà di rimettere in moto il vostro corpo e di programmare la vostra mente ad una nuova abitudine. Non prendete la cosa sottogamba. L’inizio è un processo molto delicato, va seguito con attenzione e l’investimento che farete produrrà risultati duraturi nel tempo. Successivamente, sarà lo stesso Personal ad indicarvi la strada più idonea: quali corsi seguire, quando seguirli, nelle modalità più vicine alle vostre esigenze.

AVETE UN OBIETTIVO?

Non potete capire in cosa dovete migliorare, né come, finché non avete chiaro il traguardo che volete raggiungere. Se vi interessa acquisire maggiore forza, se volete ridurre la massa grassa, se volete ridurre i dolori alla schiena o se volete raggiungere qualsiasi altro obiettivo che avete in testa, la cosa più importante è avere le idee chiare. E se non ce le avete ancora, anche qui può esservi d’aiuto il nostro Personal Trainer. Capire cosa si vuole è il passo più importante. Non sottovalutatelo. Vi farà risparmiare un sacco di tempo e un sacco di soldi.

Come dice il nostro coach:

Se non si sa dove andare, come si fa a sapere quando si è arrivati?

Nicola Ferrentino

RIATTIVA LA TUA VITA INSIEME A NOI!

Non perderti nemmeno una notizia. Fai qualcosa di importante per te.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: